Corradino candidato sindaco a Biella… Anche senza alleati


Michele Mosca (segretario provinciale della Lega Nord) annuncia ufficialmente: «Per noi si tratta dell’amministratore più titolato e meglio attrezzato per vincere le elezioni e governare la città di Biella».

BIELLA«Claudio Corradino sarà il candidato sindaco per la città di Biella nella prossima competizione elettorale. Non si tratta di un’ipotesi, ma di una notizia ufficiale e confermata». Parola di Michele Mosca, segretario provinciale della Lega Nord, che lunedì prossimo porterà in città il leader Matteo Salvini (comizio in piazza Santa Marta alle ore 17). L’ex assessore provinciale, però, ha un’altra notizia, forse ancora più clamorosa…

Centrodestra
«Corradino sarà sicuramente il candidato della Lega Nord… Bisogna ora solo capire se lo sarà anche dell’intero centrodestra biellese o meno. Per noi si tratta dell’amministratore più titolato e meglio attrezzato per vincere le elezioni e governare la città di Biella, dopo i disastri che sta combinando la sinistra» ha detto Mosca.

Il punto
Le parole di Mosca appaiono chiare. La Lega Nord alza la voce e mette un punto fermo. Ora la palla passa agli altri partiti del centrodestra sotto il Mucrone: Forza Italia e Fratelli d’Italia, con i rispettivi leader, dall’ex senatore Gilberto Pichetto ad Andrea Delmastro. Accetteranno? Tratteranno? Chiederanno le primarie? La corsa verso il 2019, anno delle prossime elezioni, è iniziata.

 

NOTIZIA DEL DIARIO DI BIELLA

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *