Mosca: Pensiamo anche alla tangenziale di Gifflenga


Chi resta scettica sull’idea del raddoppio della strada Trossi è Lega Nord.

Il consigliere e segretario provinciale Michele Mosca si dice <<aperto al dialogo e al confronto ma un restyling della Trossi è un progetto che va visto nel contesto della viabilità del territorio>>. Poi si addenta sul tema: <<In primis occorrono garanzie per la partenza dei cantieri della Pedemontana; se così sarà la politica deve avviare un’azione per far sì che i ribassi d’asta siano utilizzati per il raddoppio della tangenziale di Gifflenga. In questo contesto si può ragionare sulla Trossi, sulla quale bisogna favorire il rilancio delle attività commerciali>>.

Fonte: La Stampa

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *